Forte Cadine Bus de Vela

La fortificazione a difesa della città di Trento è stata da poco restaurata

All’interno numerose installazioni multimediali permettono di visualizzare la storia delle fortificazioni della Grande Guerra in Trentino.

Il Forte Bus de Vela, realizzato tra il 1860 e il 1861, è una delle prime fortificazioni costruite attorno a Trento per sbarrare la strada verso la città. Recentemente restaurato, custodisce vari alloggi, una cucina, depositi di viveri e munizioni e le casematte armate con cannoni e mitragliatrici.

Gli spazi del forte sono stati completati con strumenti interattivi, installazioni sensoriali e pannelli esplicativi che permettono ai visitatori di orientarsi nella complessa storia della Grande Guerra e del sistema fortificato della zona.

Questo luogo è noto anche per una leggenda che racconta della miracolosa fuga di Vigilio, terzo vescovo di Trento, nel quarto secolo dopo Cristo. Il santo si sarebbe aperto un passaggio direttamente nella roccia, salvandosi dai pagani.

All'inizio del 2018 il Forte di Cadine ha ricevuto il Marchio del patrimonio europeo (European Heritage Label), assegnato ai siti che simboleggiano e celebrano gli ideali, i valori, la storia e l'integrazione europea.

 

APERTURA 2021

Aperto da aprile a novembre

In evidenza:

Cosa vedere a Trento in due giorni, il Castello del Buonconsiglio
Trento
Storia, cultura e natura: i...
Mausoleo Cesare Battisti
Mausoleo Cesare Battisti
Un’opera del veronese...
Le Gallerie - Trento
Le Gallerie - Trento
Le Gallerie di Piedicastello,...


Cosa vedere ...

57 risultati

Mausoleo Cesare Battisti

Il maestoso mausoleo domina la città di Trento

Forte Nago

La guerra dei Futuristi

Le Gallerie - Trento

Da tunnel stradali a spazio espositivo

Museo Storico Italiano della Guerra

Ricordare la guerra per costruire la Pace

Valle dell'Adige - Trento - Mattarello - Museo Caproni

Museo dell'Areonautica Gianni Caproni

Una collezione unica di aeroplani d'epoca

Forte Larino

Una fortezza ben conservata

Campana dei Caduti

Rovereto, per chi suona la Campana della Pace

Forte Luserna | © Foto Archivio Apt Alpe Cimbra

Forte Campo Luserna

Il primo bersaglio degli italiani

Mausoleo Cesare Battisti

Un’opera del veronese Ettore Fagioli, ispirata all’antichità romana

Leggi tutto ...

Forte Nago

I principali futuristi combatterono qui

Leggi tutto ...

Le Gallerie - Trento

Le Gallerie di Piedicastello, esperienza unica e irripetibile

Leggi tutto ...

Museo Storico Italiano della Guerra

Nel castello di Rovereto le memorie veneziane e della Grande Guerra

Leggi tutto ...
Valle dell'Adige - Trento - Mattarello - Museo Caproni

Museo dell'Areonautica Gianni Caproni

Una collezione unica al mondo di aeroplani e cimeli storici

Leggi tutto ...

Forte Larino

Un bell’esempio di caposaldo in eccellente stato di conservazione

Leggi tutto ...

Campana dei Caduti

Batte cento rintocchi ogni sera al tramonto

Leggi tutto ...
Forte Luserna | © Foto Archivio Apt Alpe Cimbra

Forte Campo Luserna

Il “padreterno” che resistette ai bombardamenti

Leggi tutto ...

I luoghi della grande guerra